Perché gli asciugamani sono i ‘marketers’ best friend?

Perché gli asciugamani sono i ‘marketers’ best friend?

L’invenzione degli asciugamani è attribuita ai turchi e risale al XVII secolo. Da allora, ciò che noi chiamiamo ‘asciugamano’ viene prodotto in cotone e fa parte del nostro quotidiano. Lo usiamo tutti i giorni per asciugare e pulire il corpo, non importa se a casa, in hotel, in campeggio, in spiaggia, al centro benessere, in piscina o perfino in montagna. Ecco perché gli asciugamani sono dei buoni strumenti per fare marketing!

La combinazione tra utilità nella vita quotidiana ed efficacia nella promozione è di vitale importanza per un valido strumento promozionale. Entrare nella vita privata dei propri clienti rende la promozione […] Continua a Leggere

Caratteristiche fondamentali in una camicia

Caratteristiche fondamentali in una camicia

Un elemento fondamentale nella camicia è trovare il giusto compromesso fra vestibilità moderna e i requisiti aziendali in termini di misure. Per tutti i modelli di camicia, sia quelli destinati ad ambienti più eleganti che quelli per ambienti più manuali si possono trovare tre diversi fit: regular, medium e adjusted.

 

Per uniformi di vendita, hostess steward in eventi personale di ricezione aziendale di solito viene proposta o una camicia dal tessuto Oxford con il colletto morbido, il botton-down; i polsini arrotondati e la manica a tulipano. Lavabile a 60 gradi e di facile manutenzione. Oppure una camicia dal collo francese, polsini […] Continua a Leggere

Come scegliere la giusta camicia per lavoro?

Come scegliere la giusta camicia per lavoro?

La camicia perfettamente tagliata è ormai da tempo un capo professionale essenziale, dalla reception alla sala riunioni. Per questo motivo anche nell’ambito dell’abbigliamento promozionale esistono diverse linee per soddisfare le numerose esigenze legate ai diversi ambienti di lavoro.

Secondo studi di psicologia comportamentale l’abito fa il monaco… è proprio il caso di dirlo! Istintivamente tendiamo a fidarci più delle persone dall’aspetto curato che di quelle dall’aspetto trasandato. Un bell’aspetto instilla sicurezza anche in noi stessi perché, quando ci si sente belli, cresce l’autostima e la sensazione di controllo.

Non solo, in un contesto economico sempre più competitivo, spesso la prima impressione è […] Continua a Leggere

Come scegliere la giusta felpa per la mezza stagione?

Come scegliere la giusta felpa per la mezza stagione?

Esistono in commercio tante maglie realizzate in diversi tipi di tessuto che potrebbero essere confuse con delle vere e proprie felpe.

In realtà, che siano dotate di cappuccio o meno, le felpe partono dal collo e arrivano sino alla vita, coprendo tutto il busto, con maniche lunghe che arrivano fino ai polsi, anche se esistono modelli a mezze maniche o addirittura senza maniche (molto in voga nell’ambiente sportivo).

Per darvi uno degli esempi di felpa che ha maggiormente colpito l’immaginario collettivo, possiamo citare la felpa che indossava Sylvester Stallone quando correva su e giù per le scalinate di Philadelphia. Ecco, quella che […] Continua a Leggere

Gli articoli promozionali e la Normativa europea

Gli articoli promozionali e la Normativa europea

Anche gli articoli promozionali, come qualsiasi altro prodotto in circolo negli stati membri dell’UE, devono sottostare e garantire le rigide Certificazioni europee. Questo permette la sicurezza sia per gli utenti che per l’ambiente.

Ma quali sono i requisiti obbligatori di sicurezza?

Ogni prodotto ha direttive specifiche. Il certificato di un prodotto (ad esempio CE, RoHS, o REACH, WEE ect..) è valido solo per un prodotto specifico… quindi diffidate dal fornitore che vi presenta un unico certificato per tutti i suoi prodotti!

L’ottemperanza a tali norme è monitorata tramite strumenti di avvertimento, sviluppati per analizzare e per evitare i rischi e per prevenire le […] Continua a Leggere

Dimmi che inchiostro usi e ti dirò chi sei: come scegliere il colore nella scrittura. Intervista a Massimo Pallini

Dimmi che inchiostro usi e ti dirò chi sei: come scegliere il colore nella scrittura. Intervista a Massimo Pallini

3PPallini è un’azienda dove si può trovare tutto per l’ufficio (www.3ppallini.it), dall’arredamento alla cartoleria, ai prodotti personalizzati. L’assortimento è davvero vasto e per ogni articolo ci sono ampie possibilità di scelta: colori, formati, quantità. Ho deciso di fare una piccola intervista a Massimo, uno dei tre proprietari, da 35 anni sul mercato:

Nel settore che servi quanto è importante la scelta del colore del refill della penna? Non poco, direi… Ci sono settori e clienti che scrivono solo col refill di un determinato colore. Volendo dare delle percentuali fino a poco tempo fa il 90% della mia clientela preferiva il nero; […] Continua a Leggere

Scrivi o non scrivi? Quando l’inchiostro si secca

Scrivi o non scrivi? Quando l’inchiostro si secca

Lo sapevi che la penna a sfera alimentata dall’inchiostro tradizionale a base oleosa è ancora oggi la più diffusa sul mercato? …Che ad inventarla è stato un giornalista ungerese László József Bíró? Ecco perché in alcuni paesi è chiamata biro.

Anche se le tendenze stanno cambiando in parallelo ai cambiamenti tecnologici e all’arrivo dell’inchiostro gel che ha arricchito la gamma dei colori per scrivere, le penne a sfera sono ampiamente usate in ambiente scolastico e negli uffici.

Oltre a consentire una scrittura comoda, sicura ed economica i suoi vantaggi riguardano sicuramente la lunghezza di scrittura ( anche le penne di origine asiatica […] Continua a Leggere

Qualche suggerimento sulle penne d’importazione

Qualche suggerimento sulle penne d’importazione

Le penne d’importazione hanno la brutta nomea di essere penne che durano poco, si smontano facilmente e…chissà da dove e in che maniera sono state fatte!

Senza voler fare alcun torto al made in Italy e ai prodotti europei, che sicuramente godono di una maggiore tracciabilità, voglio lanciare una freccia a favore di prodotti di scrittura di provenienza asiatica, dando alcuni consigli su come ci si deve muovere per non aspettarsi troppo e avere le giuste garanzie sul prodotto scelto.

Innanzitutto quando compri una penna d’importazione le cose importanti su cui ti devi informare sono: hanno le certificazioni europee sui materiali? L’inchiostro […] Continua a Leggere

Icché tu mi dai?!!! Come fidelizzare un cliente

Icché tu mi dai?!!! Come fidelizzare un cliente

Quante volte ti sarà capitato, in chiusura di una buona vendita, di sentirti dire: ‘Icché tu mi dai?… anche a questo giro son venuto da te !?!!…’ Qualcuno, aggiungerebbe espressioni goliardiche del tipo: “…’un t’ho fatto un corno! ”.Una frase molto diffusa, qui in Toscana, dietro cui si cela la psicologia e il costume italiano: un incipit con cui il cliente ti chiede uno sconto oppure semplicemente un piccolo omaggio. Una battuta che rivela molto sul tema della fidelizzazione.
Hai mai prenotato la tua cena romantica su internet in un posto da favola al prezzo di una pizzeria? Ti sei […] Continua a Leggere

Perché scegliere il calendario come gadget ?

Perché scegliere il calendario come gadget ?

Prima dell’arrivo dell’oggettistica personalizzata, il calendario è stato il primo strumento utile pubblicitario.
Negli anni cinquanta del secolo scorso calendari e agende erano i gadget promozionali disponibili in commercio. Con l’avvento del boom economico uscirono le penne personalizzate e poi, a seguire, la possibilità di stampare su altri oggetti. Oggi si può tranquillamente affermare che non c’è cosa che non possa essere personalizzata!
Uno dei calendari personalizzati più famoso, paradigma dell’immaginario collettivo, è senza dubbio il calendario Pirelli. Questo calendario fu creato all’inizio degli anni ’60 del novecento da Derek Forsyth, responsabile dell’Ufficio Pubblicità della Pirelli. In quegli anni Pirelli aveva già […] Continua a Leggere